Le maggiori attrazioni di Italia – che cosa è la pena di vedere?

Se, come me, amano l’Italia per le sue belle piazze, i suoi monumenti storici come il suo cibo delizioso, dopo che questo write-up che fa per voi! In questa rapida panoramica, si sarà certamente scoprire i Principali 20 città e anche le aree per andare in Italia con un elenco delle principali attrazioni di ciascuno di essi.

  1. Il luogo ideale per voi per ottenere un suggerimento della tua prossima destinazione di viaggio.
  2. Allora, che cosa fare in Italia? Va attualmente per l’esplorazione delle più interessanti aree di interesse: Roma, La costa Amalfitana, Capri, Sicilia e molto di più!
  3. Si comincia bene a questa panoramica di punti da fare in Italia il finanziamento, di Roma, che ogni anno attira numerosi turisti, tuttavia, che, a differenza di quanto si potrebbe credere che è la terza città si sono recati in Italia per numero di turisti dietro di Firenze e Venezia.

Roma è una splendida città che possiede il vantaggio di essere visitato a piedi. Ha una messa a fuoco di antichi monoliti, belle piazze e gallerie. Ha bisogno di vedere in cima alle priorità.

Firenze: città delle arti

Firenze manca di dubbio una tra le più belle città d’Italia. Da solo, lei raccoglie il 25% delle opere del patrimonio artistico italiano! Non si può parlare di Firenze senza discutere i Medici di famiglia, che governò come padrona di tutto il Rinascimento. Di questo impero e delle sue abbondanti passato, la città custodisce gelosamente tutte le attrazioni. Questa ben nota famiglia di toscana ha aggiunto principalmente per l’evoluzione della città facendo un passo nella cultura, economia, così come la politica. Il villen’ mai mai fatto non hanno caratteri (artisti, politici, dirigenti) per questo essenziale durata di sfondo della Toscana.

Firenze: città delle artiFirenze, in realtà, ha inoltre avuto cura di mantenere il suo fascino per secoli. Esso è circondato da ricchi, il verde della campagna. Entro una distanza di dieci chilometri, si possono apprezzare attraente ville medicee, i ritrovi la stagione estiva della Fiorentina fortunato, ha lavorato per secoli. Firenze non è solo una città-museo, è inoltre (attenzione, sembra) una città che si muove oltre ad avere un buon tempo. Consentire sul proprio essere conquistato dalla magia di Firenze in voi spargimento a discrezione di vicoli, questo è il modo migliore per sapere … fare una Passeggiata in prima serata, all’ora di aperitivo, nel lato Oltrarno San Frediano, piazza Santo Spirito. Bar e enoteche sono legione, e aspirano a condividere con voi momenti di convivialità. E poi uno può anche apprezzare un po ‘ di solitudine, prendendo il percorso degli allievi, così come l’individuazione di marca, nuovi luoghi, lontani dai gruppi di visitatori. Ogni piccola cosa poi viene a essere tranquillo e anche voluttà …

Pisa: la città sembrava

La città di Pisa (Pisa, in italiano) è una delle figure mitologiche zone della Toscana. Principalmente conosciuto per il suo Duomo e il celebre Torre Pendente, la città è la seconda per valore nella regione, ed è un centro finanziario, culturale. Con quasi 90.000 cittadini, Pisa conserva, al di fuori del Campo dei Miracoli o Piazza del Duomo, l’aria di una piccola città rurale, piacevole e anche molto più abitata di molto, molto turistica di Firenze.

Pisa: la città sembravaPosto all’imbocco della valle che attraversa il territorio da ovest a est, Pisa è il portale per la maggior parte dei visitatori che arrivano in nave da Livorno o da un aeromobile. Da qui, è possibile testa a Lucca, Pistoia, Prato e Firenze, Siena, Volterra e la val d’orcia, o le coste della Toscana meridionale e le isole d’Elba, in particolare. La città è molto antica e anche le sue origini si perdono nei tempi Classici. Fondata dai liguri, Etruschi, Greci o Pelasgi prontamente la città crebbe in importanza e la potenza.

Che offre una meravigliosa porto nei pressi della costa, Roma, registrato della città, con uno sciame in 180 b.c. Ma è tutto di Mezza età che la città sta andando a crescere di più. Dopo i Bizantini, così come i Longobardi, pisa, finisce per essere una città indipendente nel 930 superiore così come il controllo di Lucca, grazie al suo porto. Repubblica navale efficace, riconoscere sono l’apice nell’XI secolo, superando la Sardegna, la Corsica, e di Cartagine.

Perché Venezia è romantico?

Tutti noi abbiamo la foto di Venezia come una città romantica. È la città degli innamorati, uno dei più incredibili proposte di matrimonio, eventi meravigliosi. Sì, ma è davvero una realtà? Dietro a questo cliché, Venezia è veramente affascinante? Naturalmente, siamo incoraggiati che sì. E vi invitiamo a vedere al di là della cartolina, per scoprire una Venezia ancora più romantica di quanto si possa immaginare. Romantica venezia: una testimonianza I lettori della webzine Il Voyaging rango di Venezia prima delle città più incantevoli. Perché?

Perché Venezia è romantico?La magia dei suoi canali, le gondole, e anche la poesia di una città sull’acqua rimangono in una prima classifica dei requisiti. Partner di Venezia e incantevole è un gioco da ragazzi per un sacco di. Ma cos’è veramente? Seguire che ci porterà a Venezia. Il tempo di un breve articolo, offriamo una passeggiata nel suo groviglio di stradine. Da zona a posto, ci portano in un suo fascino particolare. Venezia nella nebbia Siamo arrivati qui a Venezia con il treno, un attraversamento di un paio di minuti su di un ponte in mezzo l’acque delle secche. Gradualmente, la città appare. Spesso offuscato in autunno, Venezia ha il fascino del segreto. In inverno mesi di mattina presto, quando la luce è bianca, o notti vaporosi estate, l’atmosfera di Venezia è unico. Quando consideriamo Venezia e amanti, questa è l’immagine della gondola che entra nella vostra mente. Perchè fare un giro in gondola con il tuo compagno? Per sentire davvero il cuore della città, a rotazione sui suoi canali inosservabile per i pedoni. Si tratta di un prezioso momento di privacy nel centro delle riflessioni della residenza reale. La coppia, che vengono di stato” sì” a Venezia sarà sempre ricordare l’arrivo presso il municipio di gondola.